Ennesimo+agguato+a+Napoli%2C+ucciso+26enne+mentre+viaggiava+in+moto
litalianewsit
/ennesimo-agguato-a-napoli-ucciso-26enne-mentre-viaggiava-in-moto/1779/amp/

Ennesimo agguato a Napoli, ucciso 26enne mentre viaggiava in moto

Si allunga sempre di più la lista di giovani vittime aggredite e uccise a Napoli e in periferia. Questa volta è toccato al 26enne Andrea Saraiello, avvicinato e ucciso da uno o più sicari mentre percorreva in moto una via vicino all’aeroporto di Capodichino. L’ipotesi è quella di un tentativo di rapina

L’ondata di violenza che travolge Napoli non tende a placarsi, soprattutto quella usata sui giovani. Questa volta a farne le spese è Andrea Saraiello, un ragazzo di 26 anni incensurato e residente nel quartiere di Secondigliano. L’agguato contro di lui è avvenuto non lontano dall’aeroporto di Capodichino e dalla US Naval Support Activity, mentre il giovane stava percorrendo in moto via Louis Bleriot. Dalle prime ricostruzioni risulta che la vittima, in sella alla sua motocicletta modello TMax, è stato avvicinato da uno, o forse più sicari, che hanno aperto il fuoco contro di lui, uccidendolo. Il suo corpo è stato poi trascinato per alcuni metri. I colpi provenienti dall’arma dell’omicida sarebbero stati più di uno. Sul posto immediato l’intervento dei carabinieri, che adesso indagano sulla vicenda senza escludere nessuna pista, anche se, tuttavia, l’ipotesi più accreditata è quella di un tentativo di rapina. Atteso anche l’arrivo del magistrato di turno in Procura. L’omicidio di Andrea Saraiello allunga la lista delle giovani vittime aggredite e uccise con colpi d’arma da fuoco a Napoli e in periferia negli ultimi mesi. Solo dieci giorni fa la morte di Gennaro Cesarano, un 17enne trovato in fin di vita davanti alla Basilica di Santa Maria alla Sanità e morto poco dopo in ospedale. Le autorità hanno ritrovato accanto al suo corpo alcuni bossoli di diverso calibro. Il giovane sarebbe stato vittima dell’ennesimo raid dimostrativo delle baby gang della nuova camorra che si impongono nei quartieri napoletani intimorendo giovani, e non solo, e sparando all’impazzata sugli scooter.

Recent Posts

Come alleviare i dolori mestruali: i rimedi più efficaci

Il numero di donne che ogni mese deve combattere con i dolori mestruali è altissimo.…

4 giorni ago

In questo borgo d’Italia le case sono tutte bianche: spettacolo meraviglioso, dove si trova

L'Italia, meta ambitissima da milioni di turisti: ecco dove si trova uno dei borghi più…

3 settimane ago

Parole italiane che pronunci sempre male: la corretta dizione ti sorprenderà (e ti darà fastidio)

Pensi di parlare correttamente l'italiano? La corretta pronuncia di alcune parole che sicuramente pronunci male…

3 settimane ago

Si chiama trataka e chi l’ha già provata non ne può più fare a meno: i benefici su corpo e mente sono straordinari

Sei stanco e stressato ed hai bisogno di meditare? Prova la meditazione Trataka: potrai ottenere…

3 settimane ago

Vacanze all’avventura, sono queste le strade più pericolose del mondo: attraversarle diventa una prova di coraggio

Chi ama fare vacanze all'avventura non può perdersi una visita a quelle che sono le…

3 settimane ago

Arancia, addio alla vecchia spremuta: il metodo alternativo per aromatizzare tutti i tuoi dolci

Vuoi aromatizzare i tuoi dolci? Basta con la solita e vecchia spremuta: con questo metodo…

3 settimane ago