Scroll to Top

Le destinazioni low cost più divertenti d’Italia

Puoi investire un budget limitato? Non ti preoccupare: esistono tante destinazioni low-cost, che permettono di spendere poco, ma di provare emozioni uniche

Le destinazioni low cost più divertenti d'Italia

Per la maggior parte delle persone viaggiare è un modo per allontanare lo stress e per rigenerarsi. Dunque, quando durante l’anno si ha la possibilità di staccare qualche giorno, è bene cogliere l’occasione ed organizzare una bella vacanza. Del resto conoscere luoghi, tradizioni e persone nuove permette di arricchire il proprio bagaglio personale. Tuttavia non serve andare lontano per divertirsi e spezzare la routine quotidiana: l’Italia è uno dei paesi più belli al mondo, che vale la pena di esplorare in lungo ed il largo. Puoi investire un budget limitato? Non ti preoccupare: esistono tante destinazioni low-cost, che permettono di spendere poco, ma di provare emozioni uniche, destinate a rimanere nel cuore. Il segreto per risparmiare il più possibile è organizzare tutto per il meglio, così da non dover fare i conti con spiacevoli sorprese, che potrebbero compromettere l’intera avventura. Dunque, è bene valutare in anticipo i vari spostamenti ed i mezzi di trasporto.

Città italiane da visitare: quali sono le più economiche?
Concedersi qualche giorno di vacanza può essere l’occasione perfetta per esplorare le più belle città italiane. Non tutte, però, sono effettivamente economiche. Da scartare a priori sono Roma e Milano, poiché anche con le dovute attenzioni tendono ad essere piuttosto care. Perfetta per chi deve fare i conti con un budget limitato, invece, è Torino, dove è possibile visitare il Museo Egizio, Palazzo Madama e la Mole Antonelliana.

Per chi ama la buona tavola sono presenti tante trattorie e ristorantini tipici poco costosi, dove è possibile gustare i sapori tipici della tradizione culinaria piemontese. Anche Napoli è perfetta per una vacanza low cost. Il modo migliore per vivere appieno la cultura partenopea è perdersi tra le viuzze della città e fermarsi ad assaporare tutte le prelibatezze culinarie disponibili.

Di certo l’accoglienza è calorosa ed il divertimento è a portata di mano a tutte le ore del giorno e della notte. Infine è bene ricordare Palermo, una città ricca di attrazioni artistiche, come antiche chiese e palazzi. Gli amanti del mare, però, possono godere anche di spiagge mozzafiato, bagnate da acque terse e cristalline.

Mete per chi ama arte e storia: quali sono le meno dispendiose?
Andare alla scoperta di borghi antichi immersi nella natura è il sogno di molti viaggiatori. Il Italia c’è solo l’imbarazzo della scelta, ma bisogna fare attenzione, poiché molte destinazioni sono proibitive dal punto di vista del prezzo, come ad esempio la Toscana.  La regione migliore per chi vuole immergersi nella storia, ma senza spendere una fortuna, è l’Umbria che racchiude meravigliose città che sono state la culla di importanti personalità, come santi, pittori e scrittori.

Particolarmente interessanti sono Perugia, Deruta ed Assisi, che la sera si animano, soprattutto durante i mesi estivi, con piccoli concerti e spettacoli dal vivo, perfetti per chi ha voglia di divertirsi e di trascorrere qualche ora in allegria. Un modo economico e green per visitare l’Umbria è quello di spostarsi in bicicletta, così da vivere a pieno le meraviglie della natura, che in questa zona è rigogliosa ed in grado di regalare emozioni uniche.

Paradisi marittimi a prezzi modici: quali sono i più apprezzati?
Quando si pensa ad una vacanza rilassante e senza pensieri inevitabilmente la mente comincia ad immaginare spiagge da sogno ed acque calme e turchesi. Nella maggior parte dei casi, però, le località marittime sono estremamente costose. Dunque dove andare per salvaguardare le proprie finanze?

Sicuramente indicata è la Sardegna, fatta eccezione per le zone costiere poste nella parte settentrionale dell’isola, che sono estremamente care. Il sud del territorio corso è più contenuto per quanto riguarda i prezzi, pur avendo molto da offrire.

Un esempio? Villasimius, che vanta arenili caraibici, dove è possibile rilassarsi e prendere il sole. Tuttavia anche Calabria e Sicilia sono la meta ideale per chi vuole divertirsi, ma dando uno sguardo al portafoglio. L’importante è prenotare in anticipo eventuali voli e stanze d’albergo e mangiare nei ristoranti frequentati dai locali, dove le pietanze sono anche più genuine.

Un alloggio strategico, anti-stress e conveniente
Per viaggiare in tranquillità e senza stress può essere utile prenotare una struttura per alloggiare che sia vicina all’aeroporto, specialmente se il volo da prendere parte presto la mattina o atterra tardi la sera. Per la scelta della stessa meglio non affidarsi al caso, ma scegliere qualcosa di qualità per non avere brutte sorprese. Il brand Ibis ha diversi hotel nei pressi dei principali aeroporti sul territorio, così da garantire un’ottima accoglienza anche a chi deve volare o a chi desidera semplicemente coccolarsi un po’ durante i soggiorni fuori casa. La soddisfazione del cliente, la disponibilità di personale cortese e preparato, servizi ineccepibili, strutture confortevoli sono quindi elementi imprescindibili per ogni hotel vicino aeroporto di questo brand. Un ottimo rapporto qualità prezzo completa il quadro per completare il quadro di una vacanza low cost ma perfetta.

Leggi anche: