Scroll to Top

Noleggio a lungo termine: ecco perché conviene

Noleggio a lungo termine: ecco perché conviene

Il noleggio a lungo termine è diventato un vero e proprio successo da quando ha consentito l’accesso anche ai privati. Per chi non lo sapesse si tratta di una formula di noleggio di lunga durata per la quale basta pagare un canone mensile che comprende manutenzione, spese amministrative e oneri. Molte persone si chiedono se questo convenga realmente rispetto all’acquisto di un’auto nuova o di seconda mano. È per questo che abbiamo pensato di fare due conti e di capire se si tratti davvero di un’alternativa conveniente. Per rispondere a questa domanda, quindi, abbiamo preso un esempio di spese medie che riguardano sia il noleggio che l’acquisto della vettura.

Cos’è il noleggio a lungo termine?

Prima di capire se il noleggio lungo termine a Milano o in altre città sia davvero conveniente vediamo brevemente di cosa si tratta e in cosa consiste. Si tratta di un noleggio che dura molti mesi e che ti permette di usare l’auto come se fosse tua. Nel canone mensile che andrai a pagare sono inclusi tantissimi servizi per cui non avrai alcuna preoccupazione di bollo, revisione, manutenzione ecc…perché a tutto questo penserà la società presso cui ti sei affidato. Inoltre non devi dimenticare che potrai sempre scegliere l’auto dei tuoi sogni per tipo di modello, motore, caratteristiche degli interni ed optional in dotazione. Quindi tu scegli l’auto, firmi il contratto e inizi subito a guidare. L’unica preoccupazione che dovrai avere riguarda la guida sicura e civile.

Perché conviene?

Mettiamo il caso di un’auto nuova che costa circa quattordicimila euro. Un noleggio per un modello di pari valore può avere un costo di circa trecento euro al mese che conclude tassa, assistenza stradale, polizza RC auto con copertura danni completa, manutenzione ordinaria e straordinaria, restituzione senza penali e quindicimila chilometri annuali inclusi. Il costo totale per un noleggio è pari a quasi 18 mila euro e, quindi, vista da questo punto di vista, potrebbe sembrare un’alternativa più costosa dell’auto nuova di proprietà.

Un calcolo medio

Se però consideriamo che le spese per l’auto di proprietà possono essere imprevedibili e che non sono incluse nell’acquisto, il risparmio è sicuramente garantito. Con una differenza di appena quattromila euro, circa sessanta euro al mese per sessanta mesi, di certo non riusciresti a coprire tutte le spese che derivano da un’auto di proprietà. Quindi la convenienza è assicurata a patto che tu rispetti il limite dei chilometri percorribili che sono generalmente previsti dal contratto. CI sono anche numerose opzioni contrattuali che non prevedono la limitazione dei chilometri e che sono indicati per chi viaggia di frequente.

Si che conviene!

Infine occorre precisare che il noleggio a lungo termine conviene proprio perché ci da la possibilità di usufruire di un’auto nuova e garantita. Non a caso è un’opzione sempre più richiesta da aziende e partite IVA le quali, tra gli altri vantaggi, possono scaricare le spese derivanti dal noleggio a lungo termine se queste sono correlate al proprio lavoro. In definitiva, quindi, il noleggio a lungo termine è sicuramente una scelta conveniente, soprattutto se siamo soliti cambiare auto di frequente e vogliamo toglierci il pensiero di stare dietro alle spese che derivano dall’auto di proprietà.

Leggi anche: